Carpi ricorda il quarto anniversario del sisma

0
234

All’arrivo del mese di maggio, come da quattro anni a questa parte, la mente corre, inevitabilmente, all’anniversario del sisma 2012. Quest’anno l’amministrazione comunale di Carpi intende ricordare le date delle due scosse che colpirono anche la nostra città, il 20 e il 29 maggio, con alcune significative iniziative. Da domani, 20 maggio, e fino a domenica 29 maggio, verrà illuminata nelle ore serali con una particolare luce verde speranza una delle tante strutture colpite, seppur in misura diversa, dall’evento sismico, ovvero la Torre dell'Orologio di Palazzo dei Pio.
Alla Sala Cervi di Palazzo dei Pio proprio il 29 maggio sarà l’ultimo giorno utile per visitare la mostra multimediale Io non tremo, nata sotto il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, e che si sviluppa attraverso pannelli, filmati e laboratori con l’obiettivo di diffondere la conoscenza del fenomeno del terremoto (cause, effetti), accrescendo la consapevolezza del concetto di rischio sismico.
Domenica 29 maggio infine verrà intitolata l’area verde adiacente alle scuole Da Vinci, in via Pascoli angolo via Doria, già sede del Centro Operativo Comunale (C.O.C.) durante l’emergenza terremoto, che si chiamerà Parco 20 e 29 Maggio 2012-Sisma Emilia-Romagna.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here