Arrestato topo d’appartamento in via Pepe

0
87

E' stato un residente a dare ll'allarme alla Polizia notando tre ladri in azione in un appartamento al primo piano in una palazzina di via Voltolini

Li ha visti scappare mentre era ancora al telefono. La Volante del Commissariato giunta sul posto ha intercettato un’auto sospetta in via Pepe e vistosi scoperto il conducente in un primo momento ha finto di consegnarsi ma poi ha tentato la fuga nel cortile di un’abitazione. Dopo un breve inseguimento è stato raggiunto e bloccato dagli agenti. Sul veicolo c’erano i preziosi rubati all’interno dell’appartamento di via Voltolini, alcune borse in pelle di famose marche e una mazza di grandi dimensioni.

I due complici sono riusciti a dileguarsi. Il giovane fermato, un albanese di 26 anni con precedenti per furti in abitazione, è stato arrestato per furto e tentato furto in abitrazione.

Nel pomeriggio di ieri, il Giudice del Tribunale di Modena ha convalidato l’arresto e ha disposto nei confronti dell’imputato la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel Comune di Milano. L’albanese pur non avendo la residenza in Italia ha infatti dichiarato di essere domiciliato nel capoluogo lombardo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here