“Grazie Rotary”

0
363

“Grazie Rotary”, sono state queste le prime parole di Tiziano Mantovani, dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Carpi 3, lo scorso 26 novembre, quando, nella cornice dell’Auditorium Bartolomeo Montanari della Scuola secondaria di primo grado Margherita Hack di via Canalvecchio, a Cibeno, si è tenuta una piacevole cerimonia per ringraziare pubblicamente la generosità del club carpigiano. “Desideriamo esprimere ufficialmente la nostra gratitudine per una donazione che ha contribuito all’allestimento della biblioteca della nostra scuola media. L’impegno solidaristico manifestato dal Rotary Club – ha concluso Mantovani – testimonia lo stretto legame che unisce la scuola alle associazioni e alle istituzioni del territorio. Un rapporto che diventa fondamentale considerate le risorse sempre più scarse a disposizione delle scuole”. Alle sue parole si sono poi unite quelle dell’insegnante di lettere, nonché referente della Biblioteca scolastica, Vanessa Diamantidis: “il nostro è un istituto giovane, ecco perché la nostra biblioteca ha ancora bisogno di crescere. Grazie alla preziosa donazione del Rotary, (col quale siamo entrati in contatti attraverso l’intermediazione del Capitano dei Carabinieri di Carpi, Massimiliano Grimaldi, che ci ha messi in contatto col vice presidente del sodalizio, Elia Taraborrelli) siamo stati in grado di acquistare dvd e libri di narrativa per ragazzi. Confidiamo che questa proficua collaborazione possa continuare per il bene dei nostri studenti”. Ad allietare i presenti con musica e parole ci hanno pensato gli allievi (2B, 2C, 3B e 3C) magistralmente guidati dal professore Ezio Diazzi. Particolarmente toccante l’interpretazione del brano Up In The Sky, della band 77 Bombay Street, dedicato al compagno di scuola, prematuramente scomparso, Bartolomeo Montanari. E la scuola di Cibeno, da gennaio si aprirà sempre più alla città poiché, come ha sottolineato il professor Diazzi, “attraverso l’associazione Dagah (la quale unisce docenti, personale Ata e genitori) organizzeremo corsi di musica e canto per adulti e ragazzi”.
Jessica Bianchi

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here