Da Carpi al Raduno Super Rally di Lincoln

0
125

Nuova avventura nel mondo per i centauri del Motoclub Al Ghèff  che sono partiti da Carpi venerdì 15 maggio diretti in Inghilterra per partecipare al Raduno Super Rally di Lincoln. In sella alle loro moto Mauro Pini (Ktm), Gianni Arnoffi (Bmw 1200 gs) e Giorgio Lugli (Triumph) sono partiti subito alla grande con una tappa lunga 1.050 chilometri per raggiungere Reims sotto la pioggia costante e sotto la neve che cadeva copiosa fuori dal Passo del Gottardo.
Le avversità erano solo iniziate. “Dopo il viaggio in traghetto – racconta Mauro – e l’approdo a Dover, era in programma la visita di Canterbury dove non abbiamo trovato un posto per dormire e ci siamo arrangiati con una tenda”. Al risveglio l’amara scoperta: la moto di Arnoffi finisce ko per umidità e abbiamo aspettato due ore per partire”. Tappa successiva è stata la città di Londra dove i tre sono stati raggiunti da Paolo Puviani, detto ‘il conte’ e da Stefano Pivetti in sella a due Harley. “Siamo rimasti a Londra due giorni nella speranza che i meccanici potessero aggiustare la moto di Arnoffi ma niente da fare. Dopo aver visitato il meraviglioso sito di Stonehenge – prosegue Mauro – io, Arnoffi e Lugli abbiamo intrapreso la strada del ritorno mentre Paolo e Stefano proseguivano verso il Raduno Super Rally di Lincoln”. Il Motoclub Al Ghèff è aperto tutti i mercoledì dalle 20 in poi nella sede di via dei Grilli 2/A presso l’aeroporto di Fossoli.
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here