Seminare storie. Carpi e la cultura del cibo

0
197

Uno dei filoni che attraverseranno la decima edizione della Festa del Racconto – che si svolgerà da giovedì 1 a domenica 4 ottobre nei Comuni di Carpi, Soliera, Novi di Modena e Campogalliano – sarà il cibo, di concerto con il tema dell’Esposizione Universale ospitata a Milano.
Seminare storie. Carpi e la cultura del cibo è, a tal proposito, il progetto di mappe di comunità che, condotto dallo scrittore Davide Bregola, indagherà il rapporto della città con il cibo, inteso non soltanto come insieme di ricette quanto, soprattutto, come storia, memoria, radici, comunità e rapporti interpersonali. Un progetto che culminerà nella pubblicazione di un volume presentato a inizio ottobre nel corso della Festa del Racconto.
Seminare storie raccoglierà, nel mese di giugno, le testimonianze di gruppi di comuni cittadini che, per passione per la tavola, volontariato e amore per l’ambiente, hanno a che fare col cibo.
Tra chi confeziona cappelletti in casa, chi cucina alle feste parrocchiali o presso i centri sociali e gli spazi ricreativi, chi si prende cura di un orto, di un terreno, cura botticelle di aceto balsamico o sperimenta antiche ricette, tutti sono invitati a fornire la propria testimonianza al direttore della Festa del Racconto, Bregola, il quale le raccoglierà nel corso di alcuni incontri per poi produrre un libro che evidenzi  di cosa parlano i carpigiani quando si tratta il tema del cibo. Tre saranno i gruppi che si incontreranno. Quello delle persone, anche giovani, che coltivano uno dei numerosi orti sociali del territorio. Per questo primo insieme, l’appuntamento è venerdì 19 giugno, alle 21, presso gli orti di via Baden Powell. Altro momento importante per la città è sicuramente quello legato a chi cucina per la comunità in occasione di feste o sagre: per loro il ritrovo è fissato sabato 20 giugno, alle 18, presso la sezione Pd di via Giovanni Pascoli, 43. Il terzo gruppo riguarda invece tutti gli altri cittadini legati a vario titolo alla cultura del cibo, che si ritroveranno i lunedì 22 e 29 giugno, alle 21, presso la Biblioteca Loria. Il numero massimo di partecipazione a ognuno dei tre gruppi è di 30 persone.
Gli incontri sono gratuiti. Ci si potrà iscrivere a partire dalle 15 di lunedì 8 giugno telefonando allo 059.649368  o inviando una mail biblioteca@carpidiem.it.
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here