Premio On Fire a Pierluigi Senatore

0
116

Mercoledì 20 maggio, nella cornice della Sala Oratorio della Biblioteca Estense Universitaria di Modena, è stato consegnato, dalle mani di Beppe Carletti (Nomadi), Paolo Belli e Wilko dei Rats a Pierluigi Senatore il premio On Fire 2015. La cerimonia è stata contestuale alla presentazione del volume antologico sulla storia della musica a Carpi, On Fire. Il Beat e il Rock a Carpi curato da Maurizio Dente ed edito da CDL. On Fire, creato a partire dal libro curato da Dente, si pone l’obiettivo di premiare, anno dopo anno, personalità nate nel territorio provinciale, che si sono distinte per il loro lavoro in ambito musicale e sociale. L’opera d’arte consegnata al vincitore è stata creata dall’artigiano carpigiano, Sebastiano Fagnani: una chiave di violino, unica e originale. Quest’anno il riconoscimento è stato attribuito al giornalista di Radio Bruno, Pierluigi Senatore: per anni si è occupato di musica locale, sin dalla fine degli Anni 70. E’ sua la  tessera numero 1 del leggendario circolo carpigiano Tuwat. Senatore ha condotto e promosso in prima persona eventi, iniziative e incontri legati all’approfondimento di temi originale, quali la legalità, portando a Carpi e in Regione, personalità eminenti che si sono distinte per la lotta alla mafia e alla corruzione in Italia. “I premi fanno sempre piacere. Sono come una borraccia d’acqua fresca per il ciclista che affronta una salita; danno ristoro e voglia di continuare. Un grazie particolare – ha sottolineato Pierluigi Senatore – a Maurizio e alla giuria che hanno visto in me qualità che io non mi riconosco e grazie a Beppe, Paolo e Wilco che ci sono sempre”.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here