Novi: truffa del massaggio

0
105

I Carabinieri della Stazione di Novi di Modena stanno indagando su una denuncia di furto nata a seguito di truffa ai danni di un’anziana, perpetrata da una donna di circa 50 anni che si è presentata presso la sua abitazione e l’ha convinta a farsi praticare un massaggio. Al termine, ha chiesto all’anziana il pagamento del corrispettivo pari a 250 euro e al suo diniego, approfittando della sua distrazione, le ha preso il portafoglio contenente 40 euro nonché la collanina e gli orecchini che aveva al collo e che aveva precedentemente tolto e messo sul tavolo per consentire il massaggio. Preso il bottino, la donna è fuggita a bordo di un’auto. L’anziana, che vive con il marito e il figlio, al momento era sola in casa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here