Cortile delle Steli: cinque sanzioni

0
9

Nel corso del weekend scorso la Polizia Municipale di Carpi ha elevato cinque sanzioni ad altrettanti giovani trovati a bivaccare di sera nel Cortile delle Stele, a Palazzo dei Pio. Il Cortile delle Stele è uno dei luoghi più suggestivi del centro storico, con i suoi monoliti che riportano i nomi dei lager nazisti. Aperto com’è al pubblico nei mesi scorsi era stato oggetto di vandalismi, sporcizia, incuria, uso improprio degli spazi. “Il Cortile deve rimanere un luogo aperto alla città, in relazione con essa – spiega l’assessore alla Polizia municipale Cesare Galantini – Nonostante l’inverno veda diminuire gli eventi e le frequentazioni serali degli spazi del centro storico l’amministrazione comunale continua a monitorare la situazione e, come nel weekend scorso, a intervenire per punire chi non si comporta con decoro”.
Le sanzioni, aumentate poiché gli atti vietati sul suolo pubblico si sono svolti in zona monumentale come recita il Regolamento di Polizia urbana, ammontano cadauna a 50 euro.
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here