Via dei Morti è impraticabile

0
97

Una tranquilla passeggiata in bicicletta a Budrione si è trasformata nell’ennesimo rally. Una volta imboccata via dei Morti infatti, l’incubo ha avuto inizio. In numerosi punti l’asfalto ha ceduto, aprendo delle vere e proprie voragini nella carreggiata. Buche profonde, cunette e smottamenti rendono la strada pressoché impraticabile. Verso Fossoli, poi, la situazione peggiora ulteriormente, e il transito diventa ancora più difficoltoso. In bicicletta, per mantenere l’equilibrio, se non si incrociano altri veicoli, si ha lo spazio sufficiente per cimentarsi in spericolate gimcane per aggirare le voragini ma per gli automobilisti il passaggio su via dei Morti può rivelarsi un’impresa improba. Oltre a mettere a rischio gomme e coppa dell’olio, in caso di fondo stradale bagnato infatti, perdere il controllo del proprio veicolo è una probabilità alquanto plausibile. Considerata la pericolosità della strada, equiparabile a via dei Grilli, sarebbe quantomeno doveroso cercare di metterci una pezza.
Jessica Bianchi
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here