Sventato furto di attrezzature edili

0
16

E’ andata male ai ladri che nella notte scorsa hanno tentato di rubare costose attrezzature edili, custodite su un furgone posteggiato nei pressi di un condominio sito nella zona nord di Carpi: mentre scappavano con la refurtiva, a piedi, sono stati intercettati da una pattuglia della Squadra Volante della Polizia di Stato di Carpi, che li ha inseguiti costringendoli ad abbandonare tutto e a fuggire. Nonostante sul posto per le ricerche siano arrivati anche i rinforzi, i ladri sono riusciti a dileguarsi nel buio. In zona c’era probabilmente un complice che li attendeva a bordo di un mezzo per la fuga.
La Polizia è risalita al proprietario delle attrezzature, titolare di una impresa artigiana con sede a Carpi, che ha ringraziato gli agenti, in quanto in questo periodo di crisi l’asportazione del materiale gli avrebbe impedito di  onorare gli impegni lavorativi del giorno successivo causando un ulteriore danno economico.
Il fenomeno dei furti in cantieri è diventato un business che vede “autori” spesso seriali occuparsi quasi esclusivamente in questo settore illegale.  Gli obiettivi più frequenti sono appunto le attrezzature,  il rame delle grondaie e dei cavi elettrici, e il gasolio custodito nelle cisterne e nei serbatoi dei veicoli per cantieristica.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here