Festa per i 25 anni della Casa Protetta Sandro Pertini

0
19

Venticinque anni di attività: li festeggia sabato 11 ottobre la Casa Protetta "Sandro Pertini" di Soliera. L’appuntamento è per le 10.30, in via Matteotti 185. Autorità, volontari, assistenti, parenti, ospiti, operatori e amici della Casa residenza parteciperanno ad una sorta di "com’eravamo", una rivisitazione di un quarto di secolo di attività grazie alla narrazione del maestro Guido Malagoli.
Al termine delle testimonianze ci sarà un aperitivo offerto dallo SPI di Soliera e Campogalliano.
 Nel pomeriggio di sabato 11 ottobre, alle 16, i festeggiamenti proseguiranno in occasione dei 100 anni del signor Odo Righi con il concerto di Anna Bezzi, sempre offerto dallo SPI di Soliera e Campogalliano.
Gli anziani ospitati nella struttura sono 62, tutti provenienti da Soliera e Campogalliano, mentre il Centro Diurno ha una capienza di 20 posti.
Inaugurata nel maggio del 1989, la "Pertini" è gestita dalla Cooperativa Sociale Domus Assistenza, in associazione temporanea di impresa con CIR, Manutecoop, lavanderia Bonaccini e Cooperativa Copernico.
Alla "Pertini" sono attivi numerosi progetti innovativi: la clown-terapia rivolta ad anziani con problemi di demenza realizzata in collaborazione con la dottoressa Vanda Menon del Centro disturbi Cognitivi del Distretto di Carpi, la Croce Rossa Italiana e il GAFA di Carpi (gruppo assistenza famigliari Alzheimer); lo shiatsu e la riflessologia plantare realizzati in collaborazione con l’associazione “Il giardino sul fiume” di Modena.
Molti sono i volontari che offrono il loro aiuto all’interno della struttura, ad esempio la preziosa e costante collaborazione da 25 anni della signora Adele Tarozzi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here