Perché asfaltare per poi sventrare?

0
140

AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE DI CARPI

AL SINDACO DEL COMUNE DI CARPI

INTERROGAZIONE: PER QUALE MOTIVO VIA VOLTA, APPENA ASFALTATA, E’ GIA’ SVENTRATA DALLE RUSPE ?

Premessa:

abbiamo assistito senza sorpresa all’asfalto preelettorale puntualmente colato in via Volta, strada divenuta così perfettamente liscia e levigata, con tanto di segnaletica orizzontale di un bianco smagliante;

abbiamo visto, dopo le elezioni, che anche gli asfalti preelettorali pagano e i cittadini si sentono felici e votano per l’asfalto preelettorale;

assistiamo ora a un’operazione che si ripete anch’essa puntualmente: le ruspe dell’Aimag che scavano in profondità per posizionare fognature subito dopo che la strada è stata perfettamente asfaltata.

Poniamo pertanto la seguente INTERROGAZIONE per sapere:

1°) se i lavori rientrino fra quelli ai quali, fin dal Consiglio del 22 novembre 2012, accennava l’assessore Tosi quando, illustrando con l’ingegner De Battisti i programmi di Aimag per la rete fognaria di Carpi, parlava di tre milioni di euro da investire fra 2013 e 2014;

2°) visto che prima di pianificare un lavoro sulle fogne Aimag deve eseguire il progetto, trovare i fondi, redigere un capitolato e su quello individuare l’impresa, da quanto Aimag aveva nei suoi piani quell’intervento ?

3°) Se al momento dell’asfaltatura di via Volta, cioè nelle settimane precedenti le elezioni, gli uffici comunali fossero stati messi al corrente da Aimag di un suo progetto, inserito nel suo piano degli investimenti, per quel tratto di fognatura sottostante proprio il manto stradale che si andava a ripristinare;

4°) in caso affermativo, cioè se gli uffici comunali erano al corrente, perché la Giunta è andata avanti ugualmente con l’asfaltatura, sapendo che poche settimane dopo il manto avrebbe dovuto essere intaccato dalle opere;

5°) in caso negativo, cioè se gli uffici comunali non erano al corrente, come si spiega che l’azienda non informa il proprio principale azionista di opere che comporteranno la vanificazione, con relativo spreco di risorse pubbliche, di un lavoro di asfaltatura da esso appena effettuato?

6°) In entrambi i casi chiediamo infine il nome del tecnico comunale responsabile dell’avvio dei lavori di asfaltatura in via Volta.

Consiglieri di CARPI FUTURA

Anna Azzi e Giorgio Verrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here