Dalla Fondazione Cr Carpi 136mila euro per gli studenti del territorio

0
152

Martedì 13 maggio, al Teatro Comunale, nel corso dell’evento di consegna dei Premi di Studio, condotto e animato dalla Strana Coppia di Radio Bruno, Enrico Gualdi e Sandro Damura, sono stati distribuiti oltre 136mila euro agli studenti che si sono particolarmente distinti nel loro percorso formativo.
Agli studenti delle scuole superiori è stato consegnato un premio da 400 euro, da 800 euro ai diplomati, da 1.000 euro ai laureati di primo e secondo livello, mentre quelli di secondo livello a ciclo unico hanno ricevuto, ognuno, la somma di 2.000 euro.
Come le precedenti, anche l’edizione 2014 ha visto numerosissimi ragazzi in possesso degli alti requisiti necessari per partecipare al concorso. In totale sono stati 160 gli assegnatari dei Premi di Studio: 83 studenti delle scuole superiori, 30 diplomati, 41 laureati di primo e secondo livello e 5 laureati a ciclo unico.
La serata è stata occasione per consegnare anche i Premi di Eccellenza, iniziativa che, quest’anno, ha assegnato a sei ragazzi che si sono distinti nel loro percorso formativo durante le scuole medie, un soggiorno di studio presso il Worksop College, nel Parco Nazionale circostante la città di Nottingham (UK), per approfondire la conoscenza della lingua inglese. I vincitori, segnalati direttamente dagli istituti comprensivi di Carpi, Novi di Modena e Soliera, sono stati: Irene Baraldi (Scuole Alberto Pio), Francesco Iorio (Scuole Odoardo Focherini), Giulio Galloni (Istituto Sacro Cuore), Filippo Gesuele (Istituto Gasparini di Novi di Modena), Sara Kurti (Istituto Sassi di Soliera) ed Emanuel Salvioli (Scuole Fassi).
Sono stati, infine, consegnati i premi da 2.500 euro per le Migliori Tesi di Laurea conseguite presso l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia che quest’anno sono andati alla dottoressa Emma Barbieri, per il dipartimento di Giurisprudenza, al dottor Roberto Tonelli, per il dipartimento di Medicina e Chirurgia e al dottor Luigi Ventre e dottor Andrea Caffagni, per il dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari. Madrina della serata, pluricampionessa sportiva tra i campioni nello studio, una emozionatissima Francesca Piccinini, la regina della pallavolo italiana.
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here