Quattro caprioli salvati

0
135

Nella notte tra mercoledì 19 e giovedì 20 marzo i volontari del Centro fauna selvatica Il Pettirosso sono intervenuti a Carpi, Torre Maina, Serramazzoni e Zocca per salvare quattro caprioli feriti che ora sono curati nel Centro di via Nonantolana 1217 a Modena.  Quattro nuovi ingressi, quindi, mentre altri 14 caprioli “modenesi”, salvati nelle scorse settimane, saranno liberati venerdì 21 marzo nel Parco dell’Adamello Brenta, dopo essere stati recuperati feriti, investiti o in situazioni di difficoltà nell’Appennino modenese.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here