You love Carpi, Carpi loves you

0
36

You love Carpi, Carpi loves you (Ama Carpi – Carpi ti ama): questo il testo che, insieme alla Torre dell’Orologio di Palazzo Pio e al volto del celebre fotografo di moda Beppe Lopetrone – originario di Carpi e scomparso prematuramente, dopo una lunga malattia, nel 2007 – il pittore Franco Ori ha deciso di immortalare oggi, nel suo Love painting da piazza Martiri, nel centro storico di Carpi, attirando l’interesse e la curiosità di centinaia di spettatori che si sono fermati ad osservarlo nel corso della giornata.
L’iniziativa, promossa da ConCarpi, Carpi C’è e Comune di Carpi in occasione della Festa degli Innamorati, si è infatti svolta dalle ore 9.00 alle 19.30, e il talentuoso artista, già noto per i suoi ritratti di miti del mondo della musica, ha deciso autonomamente il soggetto, con la sola consegna di ispirarsi ai temi di Bellezza, Amore e Carpi.
Domani pomeriggio, sabato 15 febbraio alle ore 15.00, verrà invece proclamato il vincitore di ScatTiAmo, il web contest dedicato a tutti gli innamorati della bellezza che, lanciato sulla pagina Facebook ‘ConCarpi Eventi’, regalerà al vincitore un ritratto eseguito da Franco Ori.
Il concorso ha riscosso grande interesse, catalizzando l’attenzione di centinaia di utenti (le foto più apprezzate hanno superato i 700 voti) e raccogliendo oltre 80 immagini inviate da altrettanti partecipanti, i quali hanno espresso, ognuno in modo differente ed originale, a seconda della specifica sensibilità di ognuno, la propria idea di amore e bellezza, declinando di volta in volta il tema con pathos, ironia, riflessione o semplice presa d’atto di ciò che fa battere il proprio cuore. 
“Ringrazio Franco Ori per aver saputo catturare e mettere su tela in maniera inimitabile la bellezza della nostra città – commenta l’assessore all’Economia, Commercio e Centro storico Simone Morelli – e gli sono particolarmente grato per aver immortalato, insieme a Palazzo Pio, il volto di un grande carpigiano, rimpianto da molti, che con i propri talento e creatività ha saputo farsi araldo della bellezza in giro per il mondo. Un po’ di quella bellezza, Beppe l’avrà sicuramente ‘succhiata’ da Carpi, e la città è questo che deve continuare a fare, sempre meglio e sempre di più: mostrare la propria bellezza all’esterno per essere punto d’attrazione. Nel giorno di San Valentino, a pochi passi dal pittore, fervono i lavori di risistemazione del Torrione degli Spagnoli: chi è innamorato della propria città non può sperare di festeggiare in maniera più bella”.
L’opera eseguita sarà poi riutilizzata ed esposta, restando patrimonio della città e del suo centro storico.
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here