Rapina in un bar gestito da cinesi

0
93

L’altra sera alle 23.00 circa, 4 cinesi sono entrati in un bar di Carpi gestito da un connazionale e hanno giocato alle slot machine per circa mezz’ora. Poi, assicuratisi che nel bar non vi fossero testimoni hanno richiamato l’attenzione del titolare, lamentandosi che le macchinette non erogavano le vincite e avutolo a portata di mano lo hanno bloccato e legato con delle fascette ai polsi e gli hanno bendato gli occhi. Poi gli hanno prelevato il denaro contenuto nella casa (circa 600 euro) e hanno svuotato le slot machine forzandole, dandosi poi alla fuga. Il proprietario del locale, liberatosi ha chiamato il 112 e i Carabinieri del Nucleo operativo si sono recati sul posto raccogliendo interessanti indizi utili ai fini investigativi. Nel frattempo è stata diramata la ricerca in ambito interprovinciale dei 4 malviventi avendo ricevuto una descrizione particolareggiata, con la predisposizione di numerosi posti di blocco. Sono in corso le indagini per la loro identificazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here