Incontro in Municipio per fare il punto sulla tratta Modena – Carpi

0
48

 Si è svolto lunedì 16 dicembre presso la sala del Consiglio Comunale di Carpi un incontro indetto dall’amministrazione comunale sul tema dei disservizi della linea ferroviaria Carpi-Modena. All’incontro erano presenti il Sindaco Enrico Campedelli, l’assessore alla Mobilità e Trasporti Carmelo Alberto D’Addese, i rappresentanti del Servizio Ferrovie della Regione Emilia-Romagna, i rappresentanti di Trenitalia, di Ferrovie Emilia-Romagna, di Agenzia della Mobilità di Modena e i rappresentanti di Federconsumatori e Comitato degli Utenti ferroviari.

Nel corso dell’incontro sono state esaminate tutte le criticità della linea a seguito delle numerose soppressioni e dei ritardi che hanno interessato alcuni treni nei mesi scorsi e che, grazie ad interventi mirati da parte degli addetti alla manutenzione di Trenitalia, si sono ridotti. Il rappresentante di Trenitalia ha assicurato la massima attenzione attraverso il monitoraggio della linea e del materiale rotabile in modo da prevenire le avarie che si sono manifestate nei mesi scorsi. E’ stato confermato inoltre che è stato avviato un piano di manutenzione speciale per la flotta disponibile sulla tratta e sarà dedicata anche un’attenzione specifica per il treno che parte da Carpi alle 7.25 per Modena, fondamentale per gli studenti diretti nel capoluogo.

L’amministrazione comunale ha affermato l’importanza della ferrovia per la comunità cittadina e della necessità che la Regione destini anche per questa linea nuovi treni, rimarcando il ruolo imprescindibile di questa modalità di trasporto, alternativa al traffico a motore sia in termini di comodità che di tempi di percorrenza e sicurezza.

L’incontro si è concluso con l’impegno tra le parti di tenere alto il livello manutentivo del materiale rotabile in uso, curando in modo particolare l’informazione rivolta ai viaggiatori e alle amministrazioni locali interessate, allo scopo di eliminare i disagi finora lamentati.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here