Rapina al Borgo: arrestato un rumeno

0
74

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Carpi hanno arrestato ieri sera un rumeno senza fissa dimora con precedenti penali, per rapina al Centro Commerciale di Carpi il Borgogioioso. Alle 20.30 circa una guardia giurata ha individuato due giovani mentre rompevano i contenitori antitaccheggio asportando 30 videogames X-BOX, del valore complessivo di circa 3.000 euro e li nascondevano in una borsa. All’uscita dalle casse sono stati bloccati dalla Guardia giurata ma, mentre uno è riuscito a fuggire, l’altro che aveva con sé la borsa con il maltolto ha spinto la Guardia ripetutamente cercando di svincolarsi e solo l’intervento dei Carabinieri, prontamente allertati ed in perlustrazione nei pressi del parcheggio del centro commerciale per prevenire i furti su auto, ha permesso di bloccarlo definitivamente grazie alla superiorità numerica ed arrestarlo. Il complice, anch’egli rumeno, è stato identificato e denunciato in stato di libertà. Dagli accertamenti è emerso che i due si muovono liberamente sul territorio nazionale senza fissa dimora.
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here