Il critico Enzo Di Martino dona 30 opere grafiche

0
152

La Giunta comunale ha accettato la donazione di 30 opere grafiche da parte di Enzo Di Martino, da destinare ai Musei di Palazzo dei Pio. Le opere fanno parte della collezione privata di De Martino, noto critico d’arte che ha ideato e curato dal 1980 le sedici edizioni della Biennale della Xilografia di Carpi. Le grafiche – xilografie in particolare – sono di artisti contemporanei, databili tra gli Anni ’70 e oggi, tra i quali si segnalano di assoluto livello le opere di Virgilio Guidi, Giuseppe Zigaina, Tommaso Cascella, Vittorio Basaglia, Joe Tilson, Sandro Chia, Mimmo Paladino, Emilio Vedova, per un valore economico presunto di circa 35.000 euro. Queste opere andranno a incrementare il patrimonio xilografico dei Musei di Palazzo dei Pio, che conta attualmente oltre 3.000 fogli e matrici xilografiche inventariati. L’assessore alle Politiche culturali del Comune di Carpi Alessia Ferrari ringraziando Di Martino ricorda come egli, con la sua collaborazione con i Musei di Palazzo dei Pio, abbia dato “nuovo impulso alla ricerca e alla valorizzazione della xilografia, una delle specificità dei Musei di Carpi, che ne fa uno dei principali centri di riferimento a livello nazionale ed europeo, anche per gli artisti contemporanei di questa specifica arte espressiva”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here