Radioattività in aumento

0
156

Il dottor Giovanni Casari possiede un osservatorio astronomico e geofisico che, in questi mesi, ha rilevato un fenomeno preoccupante. “I miei strumenti hanno registrato dei valori alti di radioattività nell’aria, quindi ho chiamato Arpa. Inizialmente mi hanno detto di non essere autorizzati a parlare coi privati, poi mi hanno riferito che a loro non risultavano anomalie. A quel punto ho pensato che le mie apparecchiature fossero impazzite o che l’unica zona in cui la radioattività raggiungeva alti livelli fosse vicino al mio punto di rilevazione, ipotesi questa che sarebbe dimostrata dal fatto che Arpa mi ha chiesto di estendere le rilevazioni in un’area più ampia. Ma chi sono io per accollarmi tale responsabilità? Io ho segnalato una situazione preoccupante e mi aspettavo che fossero loro a condurre verifiche per tutelare la salute pubblica”.
Federica Boccaletti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here