Tutti insieme in… centro storico

0
110

Emozionante e bellissimo. E’ apparso così il centro storico carpigiano sabato scorso in occasione di Carpi c’è – Che festa in centro. Sfavillante e pieno di brio, il cuore della città ha indossato il suo vestito più bello, quello della festa. Ogni angolo si è riempito del vocio delle migliaia di persone che hanno salutato l’estate tra musica e intrattenimenti. Numerosi i gruppi che hanno suonato per le strade, i corsi e le piazze, dai ricercati Babel alle esilaranti Cagne Pelose. Bellissima via Aldrovandi, grazie al dj set di Max Po davanti al Caffè Kalhua e alle performance di tattoo. Anche via Rovighi ha dato il meglio di sé tra bancarelle e concerti all’insegna del rock più sanguigno e gnocco fritto a profusione. Grandi e piccini hanno passeggiato, degustando tipicità locali, chiacchierando e ammirando i tanti eventi che i commercianti e il Consorzio ConCarpi hanno organizzato ovunque. Apprezzatissimi la sfilata di moda in Piazza Martiri e il gioco QuizzaMi di Piazza Garibaldi, con un esuberante Enzo Ferrari. Insomma un successone. L’ennesima dimostrazione che la gente è desiderosa di stare insieme, di riscoprire la propria città e viverla fino in fondo in occasione di eventi come questi. Uno sforzo corale quello dei commercianti che dimostra quanto sia importante far gioco di squadra, andando oltre ogni personalismo. E se la crisi del commercio è innegabile, è pur vero che, kermesse colorate e variegate come questa, aiutano il centro a rifiorire e a promuoversi. Forse non è tempo di grandi acquisti ma è certamente il momento di stare uniti. Di riscoprire la bellezza dello stare insieme in modo semplice, per le vie del nostro centro e dire, in coro: Carpi c’è.
J.B.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here