Wiki Loves Monuments anche a Carpi

0
132

La Giunta comunale di Carpi ha approvato la partecipazione del Comune all’evento internazionale Wiki Loves Monuments 2013: si tratta di un concorso fotografico che coinvolge cittadini di tutto il mondo nel documentare e valorizzare su Wikipedia il patrimonio culturale e in particolare i monumenti. Carpi ha nel proprio patrimonio tanti beni storico-monumentali che potrebbero essere oggetto del concorso fotografico, anche se alcuni visibilmente danneggiati dagli eventi sismici del maggio 2012; la Giunta ha ritenuto che la partecipazione all’iniziativa, e la conseguente ampia diffusione di immagini, possa proprio documentare e tenere viva l’attenzione sulla situazione del nostro territorio e il Comune ha dato dunque la possibilità di fotografare i monumenti di sua proprietà concedendone l’immagine in uso con una licenza libera Creative Commons nella versione denominata CC-O; tra gli edifici che gli amici di Wikipedia potranno fotografare ci sono ovviamente il Palazzo dei Pio, la Biblioteca multimediale Loria, l’ex convento di San Rocco, il Tempio di San Nicolò, ma anche il Teatro Comunale, la chiesa della Sagra, il monumento a Fanti, la facciata dell’ex Sinagoga.
“Qualsiasi cittadino – spiega l’assessore alle Politiche culturali Alessia Ferrari – può inviare una foto del proprio monumento del cuore entro il 30 settembre, caricando l’immagine via internet sulla banca dati e immagini di Wikipedia. Si possono anche inviare immagini scattate in passato. A stabilire i vincitori del concorso nazionale sarà la giuria di qualità istituita da Wikipedia Italia. Gli scatti migliori avranno poi anche l’opportunità di competere per il premio internazionale, insieme con gli scatti provenienti dagli altri paesi partecipanti; ma nel frattempo le immagini avranno già avuto la possibilità di fare il giro del mondo, grazie all’effetto rete e al respiro globale dell’iniziativa”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here