L’Associazione Pazienti tiroidei si tinge di rosa

0
145

Si sono svolte il 9 settembre scorso le elezioni per il rinnovo del Consiglio direttivo dell’Associazione Pazienti tiroidei per il prossimo triennio. Ai vertici della onlus carpigiana ci saranno tre donne: Giovanna Goldoni, presidente, Clarissa Lovat, vice presidente e Marica Mestieri, tesoriere. Il dottor Gianpaolo Papi, endocrinologo del Ramazzini, presidente onorario nonché fondatore di Apt, ha definito il risultato un “trionfo rosa che premia le volontarie più attive e rispecchia fedelmente la maggiore prevalenza delle patologie tiroidee nel sesso femminile”. Grande la soddisfazione espressa dal presidente uscente, Orazio Mercurio: “sono orgoglioso di essere stato il primo presidente di un’associazione che, in soli tre anni, ha raccolto oltre 300 iscritti, è stata riconosciuta come onlus e ha lavorato proficuamente nel territorio per promuovere la prevenzione delle patologie tiroidee”. A raccogliere la sua eredità sarà Giovanna Goldoni: “mi auguro che il prossimo triennio possa rappresentare il degno coronamento del lavoro svolto sinora”, ha commentato. Del Consiglio direttivo fanno parte Orazio Mercurio, Stefania Bellelli, Daniela Bergamini, Annalisa Bonaretti, Tiziano Cadioli, Deanna Cavallini, Aida Forghieri, Franco Ghidoni, Germana Guidetti, Carla Mai, Franco Mestieri e Romana Orsini.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here