Solidarietà a una studentessa sfollata

0
108

Il Circolo Medico Merighi di Mirandola ha assegnato una borsa di studio, anche per l’anno scolastico che sta per iniziare, a un’allieva meritevole del Centro di formazione professionale Nazareno di Carpi. Durante la Cena della Solidarietà, che si è svolta presso l’Hotel La Cantina di Mirandola, il maitre dell’Osteria La Francescana di Modena, Giuseppe Palmieri, ha consegnato la borsa di studio di 500 euro a Merieme Sanhaji, al secondo anno, che ha vissuto alcuni mesi sfollata dalla sua casa ed è tuttora alloggiata in container. La giovane allieva, accompagnata dal papà, ha ringraziato commossa gli ospiti presenti per la loro generosità. Decisamente soddisfatto il presidente del Circolo Medico Merighi, dottor Nunzio Borrelli e con lui il direttore del Nazareno, Luca Franchini. Palmieri, uomo di sala e di cantina dell’osteria La Francescana di Modena, si è soffermato sull’importanza del lavoro del cameriere, così sottovalutato, ma indispensabile per valorizzare il lavoro della cucina, illustrandolo con il motto: “basso profilo e altissime prestazioni”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here