Un arresto per furto e una denuncia per possesso di arnesi da scasso

0
107

Proseguono i servizi di contrasto ai reati predatori della Compagnia Carabinieri di Carpi, anche di domenica, al fine di garantire serenità a quanti decidono di trascorrere la giornata fuori casa. L’intensificazione delle pattuglie e dei controlli mirati ha portato a un arresto per furto questa notte e una denuncia per possesso di attrezzi atti allo scasso ieri pomeriggio.
L’arresto di stanotte è a carico di un 46enne carpigiano, ed è maturato a seguito della segnalazione di un cittadino che dopo aver sentito il classico rumore di chi tenta di scardinare una saracinesca, ha telefonato al “112” denunciando il frastuono proveniente dalla cartoleria Il Fiocco in via Aldovrandi. L’immediato arrivo della pattuglia ha permesso di sorprendere il malvivente, munito di mazza ferrata e di una tenaglia mentre tentava di scassinare l’ingresso del negozio. Ieri pomeriggio i militari hanno sventato furti programmati da un 35enne del Ghana, residente a Carpi, con precedenti per reati contro il patrimonio, sorpreso, durante una serie di controlli nei parchi pubblici, nell’area verde di via Cattani in possesso di grimaldelli e arnesi atti allo scasso che, alla vista dei militari, ha tentato di nascondere tra i cespugli. È stato denunciato per possesso di attrezzi atti allo scasso, che gli sono stati sequestrati.  

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here