Matteo Renzi a Carpi

0
271

Traffico bloccato in tangenziale e parcheggio selvaggio per Matteo Renzi protagonista alla festa del Pd di Carpi. Il sindaco di Firenze ha detto la sua sulle fibrillazioni del governo: “voglio bene a Enrico, ma l’accordo Pd-Pdl non può durare molto. Tutti i giorni deve parlare con Brunetta e Schifani”.
Dal sindaco di Firenze anche un chiarimento sul viaggio in Germania e l’incontro con la cancelliera tedesca, che hanno provocato discussioni all’interno del Pd. Non sono “affatto andato di nascosto – sottolinea Renzi -, c’è stata una polemica perché sono andato a trovare Angela Merkel, ma andare a trovare ‘di nascosto’ un primo ministro è una barzelletta. Lo avevo detto a Enrico un mese fa”, aggiunge.
Altro tema ricorrente: il prossimo Congresso del partito. “A settembre decideremo”. “Nel frattempo – sottolinea Renzi – troverei sbagliato cambiare le regole in corsa. Ci sono già”. Io, aggiunge lo sfidante di Bersani, “farei votare i 16enni perché altrimenti si dà un messaggio brutto, di paura”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here