Ciceroni d’eccezione

0
96

Si è conclusa la mostra ai musei di Palazzo Pio,  Ricicl’art – la cultura nelle mani che, dal giorno della sua inaugurazione, lo scorso 18 maggio, ha registrato un notevole afflusso di visitatori, a dimostrazione di come la cultura sia un settore vincente per il rilancio economico della città. Durante le visite guidate che si sono svolte tutti i fine settimana, il pubblico ha seguito con interesse le spiegazioni delle guide d’eccezione: gli studenti dell’Istituto Vallauri che hanno realizzato le opere esposte. Mattia, Caterina, Martina, Clarissa, Ivan, Diego, Mattia, Ahmed, Maria, Eleonora, Federica e Abdul: questi i ragazzi che hanno seguito un percorso di formazione, sui contenuti e sui metodi, per poter poi svolgere al meglio il ruolo di ciceroni. “Ho imparato a confrontarmi con tutti i tipi di pubblico – commenta Federica – sicuramente questa competenza mi servirà anche in futuro”. “Parlare del nostro lavoro è stato piacevole – ha aggiunto Ahmed – perché spesso le persone non sanno quello che facciamo a scuola”. Anche Eleonora si dichiara soddisfatta: “ci siamo divertiti, ma non solo. Abbiamo imparato tante cose, come per esempio la storia del castello di Carpi, che prima non conoscevamo! Spero che questa esperienza si possa ripetere in futuro”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here