Buona la prima

0
24

Soddisfatti gli organizzatori Matteo Gianniello e Federico Guerinoni, l’ente di promozione Cefac & Arts e la società sportiva dilettantistica Albatros, gestrice dell’impianto della piscina comunale di Carpi, per il successo di Freedoom Pool Party: la prima delle quattro giornate estive della manifestazione pensata per coinvolgere i giovani in eventi di sano divertimento e rilanciare l’immagine della Piscina O. Campedelli di Carpi.
Centinaia i ragazzi che hanno riempito la piscina, lo scorso 15 giugno. Previsti altri tre appuntamenti: venerdì 12 luglio, venerdì 2 agosto e sabato 7 settembre. Quella del 12 luglio sarà una giornata speciale, con una festa dedicata a tutti gli studenti che quest’anno hanno sostenuto l’esame di maturità e che potranno così festeggiare il tanto agognato diploma all’insegna di musica, buon cibo e divertimento senza eccessi. Le date prevedono iniziative no stop dalle 15 fino a notte fondo: nel pomeriggio tuffi e bagni in piscina a ritmo della musica di diverse band locali, mentre la serata sarà dedicata al ballo con i Dj-set. Tra questi due momenti sono previsti tornei di beach volley e calcetto, sfilate, esibizioni di danza e una cena ‘a bordo vasca’. Per tutta la durata dell’evento si potranno consumare bevande presso uno spazio bar appositamente allestito. Le feste si svolgeranno in un ambiente ampio, immerso nel verde e alla presenza di operatori professionisti, in grado di garantire il corretto svolgimento delle serate, senza abusi di alcun tipo. Durante le giornate verrà poi promossa tra i partecipanti la Carta Giovani del Comune di Carpi, per incentivare strumenti che forniscano ai ragazzi occasioni di crescita positive e che li facciano sentire protagonisti attivi della loro città. Per restare informati e prenotarsi è possibile contattare infofreedomstaff@gmail.com o visitare l’evento Facebook Freedom Pool Party.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here