10mila euro all’Istituto Sacro Cuore di Carpi

0
73

L’Associazione Genitori Scuole Cattoliche (Agesc) ha deciso di sostenere la Scuola paritaria Sacro Cuore di Carpi, dopo gli ingenti danni causati dal sisma, donando, sabato 2 febbraio, 10mila euro per i lavori di ristrutturazione dell’istituto. “A causa della tragedia che ha colpito l’Emilia Romagna, Agesc – ha dichiarato il presidente dell’associazione, Roberto Gontero, nella cornice del cinema Eden – ha deciso di fare una donazione al Sacro Cuore, pur consapevole di non poter risolvere con questo gesto la gravità della situazione creata dal sisma del maggio scorso. Siamo certi che la comunità della scuola di Carpi saprà valorizzare al meglio anche questo contributo seppure modesto. Auspichiamo che altri possano concorrere ad aiutare realtà così preziose per la società civile, che svolgono una funzione sussidiaria indispensabile a servizio di tutti i cittadini”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here