Euro Cattini si dimette a Novi

0
80

Dimissioni annunciate ma non ufficializzate, nel corso della seduta del Consiglio Comunale di Novi di Modena, lo scorso giovedì 24 gennaio, per il consigliere della Lega Nord, Euro Cattini. Nella stessa serata in cui, a Carpi, anche Lorenzo Paluan riconsegnava il proprio mandato, Cattini – anch’egli consigliere a Carpi, dimessosi poi a inizio 2012 per concorrere alla poltrona di primo cittadino nel comune più a nord delle Terre d’Argine – dichiarava la sua volontà di lasciare il suo seggio all’assemblea. Motivazione principale: il mancato riconoscimento, da parte dei vertici nazionali del Carroccio, delle esigenze delle popolazioni colpite dal sisma del maggio scorso. Nessun rappresentante delle zone del cratere è stato inserito nelle liste della Lega al Parlamento ma, “la mia più grande sorpresa – spiega Cattini – è stata quella di ritrovarmi il segretario della Lega di Modena, Stefano Bellei, in quarta posizione quando, fino a tre giorni prima, non figurava nemmeno. Bellei che non è stato votato dai cittadini mentre io, nelle elezioni di aprile, ho lottato e sacrificato la mia libertà per guadagnare il 10% a Novi, dove su 16 rappresentanti consiliari ero l’unico di Centrodestra, quando le percentuali in Emilia andavano dal 2,5 a un massimo del 5%”. Oltre alla sua mancata candidatura, Cattini si dice poi rammaricato dal comportamento del neo segretario Roberto Maroni: “da lui non ho sentito dire una sola parola per l’Emilia, nonostante il dramma che sta affrontando dopo il terremoto. Parla solo di Lombardia, di Milano e della macroregione. Ma io sono emiliano e voglio bene alla mia terra: se il Nord è solo Milano, allora io che cosa ci sto a fare nella Lega?”. Insomma un disamore che, se rimasto sotto traccia per mesi, è esploso portando all’annuncio delle dimissioni prima, e alla probabile uscita dal partito poi. Dimissioni che dovrebbero però essere ufficializzate soltanto dopo le elezioni politiche, quando dovrebbe subentrare Davide Boldrin, della lista Alternativa per Novi, che ha appoggiato la candidatura a sindaco di Cattini.
M.M.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here