Buon Natale dai Galli

0
32

Il 2012 è un anno che non dimenticheremo facilmente. Il sisma che ci ha colpito ha ferito le nostre anime e il nostro territorio ma tanti esempi di generosa solidarietà hanno mostrato per l’ennesima volta il grande cuore degli emiliani. Tra coloro che hanno cercato di dare il proprio contributo alla ricostruzione anche il Motoclub Campo dei Galli, nato nel 1994 in onore della casa costruttrice di motocicli Guzzi e dalla passione di un gruppo di amici. Il club – che annovera circa 80 soci ed è presieduto da Mario Bonaccini – anche quest’anno non ha voluto arrendersi di fronte alle difficoltà e ha organizzato il suo tradizionale motoraduno. “Circa 3mila persone hanno partecipato al 14° Motoraduno Campo dei Galli – ha commentato Mario Bonaccini – che si è svolto sabato 8 e domenica 9 settembre a Campogalliano, nel verde del parco Fluviale del Fiume Secchia, per la prima volta sotto l’egida della FMI, Federazione Motociclistica Italiana. Un’affluenza straordinaria di cui siamo particolarmente orgogliosi dovuta anche alla partecipazione di un ospite prestigioso: il Daboot Team, uno dei più grandi team mondiali di motocross freestyle che vanta tra le proprie fila, anche il campione Massimo Bianconcini. Insieme a lui, Kevin Ferrari e Luca Zironi, hanno sfidato le leggi gravitazionali a oltre 11 metri di altezza intrattenendo un folto pubblico con uno show ad alto tasso adrenalinico”. Una due giorni densa di eventi, brillantemente organizzata dal Moto Club che, in un’atmosfera goliardica e spensierata, non ha però dimenticato il dramma vissuto dalle tante famiglie colpite dalla violenza del terremoto dello scorso maggio, perchè la solidarietà, fa parte del dna del motoclub. “Il ricavato del raduno, aperto a motociclette e scooter, moderne e d’epoca, è stato devoluto al Comune di Novi di Modena. Fondamentale – prosegue Mario Bonaccini – il sostegno degli sponsor, delle persone intervenute, dei soci e degli amici del Motoclub che hanno creduto nella nostra iniziativa e ci hanno aiutato a raccogliere risorse da destinare a un comune fortemente danneggiato dal sisma”. Il Motoclub Campo dei Galli augura a tutti un Buon Natale e un Buon anno nuovo, con la speranza che, “il 2013 – conclude il presidente – riservi soltanto belle novità”.
Jessica Bianchi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here