Primarie centrosinistra a Carpi: Bersani al 60,47%, Renzi al 39,53%

0
21

Il secondo turno delle primarie del centrosinistra, in provincia di Modena, ha consegnato questi risultati: Pierluigi Bersani si è attestato a quota 57,43% dei consensi espressi con 39.218 voti, Matteo Renzi ha raggiunto il 42,57% dei consensi raccogliendo 29.075 voti. In sostanza, rispetto al primo turno di domenica 25 novembre, Renzi ha perso 1921 voti, mentre Bersani ne ha guadagnati 4.666. Sono andati alle urne 68.293 elettori del centrosinistra contro i 73.648 che avevano votato domenica scorsa. Il calo dei votanti è del 7,28% pari a 5.377 voti.
A Carpi al ballottaggio hanno votato 8.315 persone: Bersani ha conquistato il 60,47% delle preferenze mentre Renzi si è attestato sul 39,53%.
Il Comune più “bersaniano” in assoluto è quello di Camposanto con il segretario che raccoglie il 66, 23% dei consensi. Quello più “renziano” è Frassinoro con il 71,92% dei voti validi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here