Sessantallora, una realtà unica in Italia

0
412

C’è chi non si accontenta. Chi ama osare e, malgrado la crisi, investire in qualcosa di grande. Lui è il carpigiano Fabio Gilioli, 33 anni d’energia ed entusiasmo. La sua passione più grande? Il ciclismo. Un amore nato sin da piccolo, grazie a una Maurizio blu sempre tirata a lucido… da allora Fabio ne ha fatta di strada e, dopo anni passati in sella a una bicicletta come corridore professionista, ha deciso di intraprendere una nuova “salita”, mettendo la propria esperienza di sportivo al servizio di chi, come lui, ama il mondo della due ruote. E’ nato così Sessantallora, un “atelier” della bicicletta che ben presto si è trasformato in uno slogan. Un marchio di successo. Uno stile di vita. Ma lo showroom di Sessantallora, nella sua nuova sede in via dell’Industria, 91 a Carpi, aperto insieme ai due soci Davide Pregnolato e Stefano Martelli, è molto di più. Una realtà unica nel suo genere in Italia che, spiega Fabio Gilioli, è nata dal desiderio di “creare qualcosa che non esisteva”. L’idea assolutamente innovativa per il nostro Paese è quella di mettere a disposizione di tutti uno spazio, glamour e professionale, nel quale testare le biciclette prima di passare poi a un eventuale acquisto.  “La clientela ha apprezzato talmente tanto la possibilità di ammirare e provare, tramite le test bike, la gamma di bici proposte, che il progetto è andato ben oltre le nostre aspettative. In poco tempo infatti abbiamo svuotato il magazzino e questo ci ha obbligati ad allargare notevolmente i nostri orizzonti”. Risultato? Sessantallora, da dicembre, sarà rivenditore e punto di riferimento italiano per tre aziende leader nel mondo delle bike: Focus, Cervélo e Torpado. Fabio aggiunge: “La crisi c’è: è innegabile. Per questo è necessario inventare sempre qualcosa di originale e innovativo. Offrire servizi che altri non danno. Diversificare e garantire la massima qualità sono i punti cardine per conquistare la propria nicchia di mercato. Questa attività è nata perchè abbiamo creduto e investito, facendo tantissimi sacrifici e oggi abbiamo clienti che vengono da ogni parte d’Italia, qualcuno persino dall’estero”. Da Sessantallora, esempio di imprenditoria giovanile in continua crescita malgrado la congiuntura economica negativa, il neofita che si avvicina per la prima volta all’affascinante mondo del ciclismo o l’appassionato di lungo corso, sono seguiti e “coccolati” in tutto e per tutto. “Sessantallora offre servizi di consulenza biomeccanica per migliorare l’efficienza dell’interazione fra ciclista e bicicletta attraverso l’eliminazione degli sprechi di potenza e delle tensioni fisiche nella pedalata.  Stila piani di allenamento personalizzati o di gruppo, organizza la partecipazione della propria squadra (130 persone dai 20 ai 60 anni) a gare, manifestazioni ciclistiche in varie parti d’Italia e pianifica uscite di gruppo in sella alla due ruote nel weekend e nelle pause pranzo, garantendo assistenza mediante il supporto di un’ammiraglia che segue i ciclisti con i rifornimenti idrici e alimentari. Proprio per questo l’azienda Enervit leader mondiale di integratori alimentari ha scelto Sessantallora come partner per i prossimi anni, comprendendo l’avanguardia di questa realtà supportando l’azienda con i loro nutrizionisti. Sessantallora, oltre a produrre abbigliamento tecnico e sportswear, è dotato di un’ampia gamma di bici (da strada, crono, mountain bike, da Triathlon…) che possono essere testate prima dell’acquisto. Da dicembre – conclude Fabio Gilioli – ci amplieremo ulteriormente, allestendo anche un centro di assistenza meccanico per riparazioni e manutenzioni”. A Carpi, il mondo del ciclismo è racchiuso tutto qui. Tra le mura dello showroom di Sessantallora, esperienza unica e originale su tutto il panorama italiano. Una realtà giovane, trendy e affascinante, nella quale tutti potranno trovare competenza e servizi qualificati, imparando ad amare sempre più tutti i colori e le sfumature del mondo a due ruote.
Jessica Bianchi

Vintage protagonista a Sessantallora

Sessantallora Fatto da Noi è il marchio che griffa la linea d’abbigliamento vintage di Sessantallora, mentre Biciclette Assemblate Sessantallora è il progetto realizzato in collaborazione col designer Matteo Pelliciari. Bici definite Vintage d’Avanguardia poichè si rifanno a quelle che correvano nei velodromi negli Anni ‘40 e ‘50 ma ripensate e assemblate in chiave moderma. Rigorosamente made in Italy questi gioielli, con le opportune trasformazioni e adattati al mondo street, sono diventati un mood sempre più apprezzato e tutto da scoprire. Per collezionisti, nostalgici e… ciclisti alla moda!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here