La esasperazione dei terremotati di Novi di Modena

0
76

Tempo – Lo sfogo di Iorio Grulli, imprenditore terremotato di Rovereto s/S che, nel corso del Consiglio Comunale “aperto”, tenutosi il 22 novembre a Novi di Modena, lamenta la difficoltà nel ripartire avvertita da tanti cittadini colpiti dal sisma. Difficoltà dovute, a suo dire, da una politica e una burocrazia sorde alle reali esigenze della popolazione. Prima tra tutte, quella di accellerare i tempi della ricostruzione. La rabbia di Grulli è esplosa alla presenza di Paola Marani, Consigliere della Regione Emilia Romagna e relatrice del progetto di legge sulla ricostruzione delle zone terremotate.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here