Lo SportMotoClub Uisp Carpi dona al Comune 23mila euro

0
82

Domenica 18 novembre, presso il Circolo Rinascita di Budrione, durante un pranzo sociale e alla presenza di circa 200 astanti, lo SportMotoClub Uisp Carpi – in prima linea per cercare di dare sollievo al territorio colpito dal sisma – ha donato al Comune di Carpi un assegno da 23mila euro. Fondi raccolti dall’attivo motoclub carpigiano, tramite l’iniziativa L’Emilia Romagna si rimette in moto, e grazie alle donazioni ricevute da altri motoclub italiani e da numerosi amici che hanno voluto dare il proprio contributo in questo difficile momento. A ritirare l’assegno, l’assessore a Sport e Benessere del Comune, C. Alberto D’Addese poichè come ha spiegato il presidente del Motoclub, Gianfranco Tondelli, questi soldi dovranno servire “per rilanciare lo sport di base”, messo in ginocchio dal terremoto che ha reso inutilizzabili quasi tutte le palestre a disposizione delle società sportive. Grazie alla cifra messa a disposizione del Motoclub verrà acquistata una tensostruttura permanente che coprirà il campo di basket della Scuola Media O. Focherini (del valore di circa 80mila euro) e servirà per ospitare attività sportive scolastiche e non solo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here