Paura per due carpigiani naufraghi per cinque ore

0
143

Paura per due carpigiani naufraghi in mare per cinque ore
La barca con a bordo due carpigiani Giulietto Diacci di 60 anni e Roberto Foroni di 50 è stata tratta in salvo dai mezzi della Capitanerie di Porto di Ravenna e Porto Garibaldi, cui ha prestato aiuto anche la Goletta Verde di Legambiente. I due avevano il motore fuori uso, così hanno lanciato un razzo, visto da cittadini sulla costa. Alle 21 sono scattate le ricerce. Goletta Verde, che navigava in zona, si è messa a diposizione delle motovodette, e ha intercettato la barca per prima, circa due ore dopo.
I due erano usciti per una battuta di pesca notturna dal porto di Goro, ma poco dopo il motore aveva avuto un’avaria e non erano riusciti a rientrare. Data la distanza dalla costa i pescatori erano riusciti a contattare i soccorsi solo sporadicamente, ma non erano riusciti a comunicare la loro posizione. I soccorsi sono stati complicati dal vento e dal mare grosso.
Alla fine, una volta trovati, a circa 6 miglia al largo da Porto Garibaldi, i due carpigiani sono stati fatti salire a
bordo delle motovedette e portati a terra, dove sono arrivati attorno all’1.50 della scorsa notte in relativamente buone condizioni di salute.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here