E’ morto don Claudio Pontiroli

0
214

Nella notte di domenica 11 marzo il sacerdote diocesano don Claudio Pontiroli ci ha lasciato.
Nato il 2 febbraio 1944 a San Felice sul Panaro (Modena), don Pontiroli è stato ordinato presbitero nel 1969 dal vescovo Artemio Prati. Ha speso il suo ministero sacerdotale dedicandosi alla cura pastorale di varie comunità: vicario parrocchiale in San Francesco a Carpi (1970-1979) e a Rolo (1979-1983), è stato parroco di Quarantoli di Mirandola dal 1983 al 1998. Nel 1998 è stato chiamato alla guida della parrocchia della Madonna della Neve di Quartirolo, ministero che ha esercitato fino alla morte. Qui, tra le tante iniziative di cui si è fatto promotore, si è segnalata la costruzione della nuova chiesa, dei locali per le attività pastorali e del centro giovanile. Un’opera imponente che ha realizzato riuscendo a coinvolgere con entusiasmo l’intera comunità.
Nell’ambito del suo ministero sacerdotale, don Pontiroli è stato chiamato a ricoprire altri incarichi, come quello di vicepostulatore della causa di beatificazione del Servo di Dio Odoardo Focherini, a cui ha dedicato alcune pubblicazioni, e di assistente ecclesiastico del Centro Sportivo Italiano (fino al 2008).
La camera ardente è allestita nella nuova chiesa di Quartirolo, dove questa sera si celebrerà l’ufficio dei defunti in suffragio di don Pontiroli alle ore 21. Sempre qui, martedì 13 marzo alle ore 14.30 la messa esequiale presieduta dal vescovo Francesco Cavina.
La salma verrà tumulata nel Cimitero di Mortizzuolo (Mo).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here