La Lamiz approda in Consiglio Comunale

0
93

Nel corso del Consiglio comunale di giovedì 19 gennaio l’assessore all’Urbanistica Simone Tosi ha risposto a un’interrogazione del consigliere PdL Roberto Benatti sulla vicenda Lamiz. Benatti, ricordando l’odg del Pd votato a fine 2010 e chiedendosi tra l’altro se si potesse costruire una fonderia nell’area in questione, sita in via Lama di Quartirolo, si chiedeva se ci fossero novità nella vicenda. Tosi ha replicato che la novità più rilevante “è il mancato accordo tra la proprietà della fonderia e il comitato di cittadini sorto in zona contro la sua costruzione. La realizzazione del manufatto e le attività che si svolgeranno all’interno sono in regola con le nostre norme tecniche di attuazione, il Regolamento edilizio; prima del rilascio del permesso di costruire si deve accertare anche dagli enti preposti alla salvaguardia della salute dei cittadini e dei lavoratori e dell’ambiente relative autorizzazioni, che Arpa e Usl hanno regolarmente rilasciato”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here