Ancora disagi per i pendolari

0
103

Nella mattinata di oggi, 9 gennaio, sono stati soppressi 4 treni (20743 Carpi-Modena, 20745 Carpi-Modena, 20744 Modena-Carpi e 20746 Modena-Carpi).
A quanto è stato possibile sapere, le soppressioni hanno avuto inizio per un guasto al materiale del 20743.
Il treno (in partenza alle 8,38 da Carpi) è stato trovato dagli utenti con le porte chiuse e senza personale o informazioni, mentre l’altoparlante e monitor lo annunciavano regolarmente in partenza.
Il personale di biglietteria dopo diversi alterchi con gli utenti, si sono rivolti al DCO di Verona che dopo le 8,45 ha informato a mezzo altoparlante del “ritardo imprecisato per guasto”. Questi treni erano effettuati da Trenitalia.
Come più volte segnalato, possono cambiare le motivazioni ma non il risultato, ovvero un servizio “in economia” dove vengono garantiti le risorse a committenti e gestori ferroviari di mezza Italia ma dove non si garantisce il servizio ai cittadini. Anche in questo caso gli utenti con in tasca il biglietto o l’abbonamento hanno dovuto organizzarsi il trasporto con mezzi propri: con auto privata collettiva o andando a recuperare la macchina a casa. Confermare la richiesta d’intervento delle autorità preposte (in indirizzo) è scontato quanto (finora) inutile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here