Troppi ubriachi per le strade di Carpi

0
190

Proseguono i controlli svolti dalla Volante del Commissariato di Carpi, nelle ore serali e notturne per il contrasto al fenomeno della guida in stato di ebbrezza e di altri comportamenti pericolosi sulle strade della città. In una unica notte sono state elevate 6 contravvenzioni e sono stati denunciati due cittadini italiani che conducevano il proprio veicolo con tassi alcolemici superiori a quelli consentiti; un terzo è stato segnalato alla Prefettura per la violazione amministrativa della guida con un tasso alcolemico di poco superiore a 0,50 g/l che comporta la sospensione della patente da 3 a 6 mesi. A quest’ultimo, un carpigiano di 35 anni, controllato dalla Volante alle 2.30 nei pressi del centro cittadino, è stato riscontrato un tasso alcolemico di 0,57 g/l. In tangenziale, alle 4.00, un quarantenne carpigiano alla guida del proprio veicolo, è stato fermato e sottoposto, per le precarie condizioni evidenziate, alla prova dell’etilometro con esito di 2,50 g/l circa. La patente è stata ritirata, la vettura sottoposta e sequestro amministrativo e affidata a un’officina autorizzata mentre l’autista è stato denunciato. Alle 5.20, nei pressi del centro, una donna quarantenne, residente in provincia di Reggio Emilia, è stata controllata a seguito di un limitato incidente stradale – ha sbattuto contro un palo in cemento di un cancello – ed è risultata positiva alla prova dell’etilometro con un valore di quasi 1 g/l. La patente è stata ritirata e la conducente denunciata per lo stato di ebbrezza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here