Arrestati nella notte in Via Milano i ladri dei garages

0
187

Negli ultimi tre mesi, la citta’ di Carpi – frazioni compresa – e’ stata bersagliate da continui furti nei garage dei condomini. In particolare sono stati forzati i “nottolini” delle serrature di serie di garage condominiali ubicati in zone nascoste rispetto alla strada, impedendo la possibilita’ di controllo da parte delle forze dell’ordine ma anche degli abitanti degli stabili. I serrati controlli della Polizia di Stato hanno pero’ consentito di assicurare alla giustizia gli autori dei furti seriali, attuati tutti con la stessa tecnica. L’attenzione del personale e’ stata attirata, questa notte, intorno alle 3, in Via Milano, da due tunisini che procedevano uno in sella a una bici e l’altro a piedi.
Alla vista della Volante i due hanno cercato di allontanarsi ma, dopo un inseguimento a piedi, i poliziotti li hanno raggiunti e bloccati. La perquisizione personale ha portato al ritrovamento di una pinza metallica da idraulico e un cacciavite, e un “nottolino” della serratura di un garage. Dopo un controllo nella zona e’ stato rintracciato il garage dal quale era stato asportato dove i ladri avevano rubato una bicicletta del valore di circa 2.500 euro e strumenti di lavoro, poi recuperati. Al ciglio di una strada vicina e’ stata poi trovata una bicicletta da donna marca Taylor, chiusa con un lucchetto la cui chiave era in possesso di uno dei due fermati. Sempre sul ciglio della strada sono stati recuperati un pacco di biscotti e una bottiglia di vino probabili oggetti di furto in uno degli altri garage “visitati” nella notte. La successiva perquisizione nelle abitazioni dei due fermati, ha portato al ritrovamento di una bicicletta da uomo marca Esperia e una bici da donna marca Carrat, certamente corpi di altri reati analoghi. I due soggetti sono stati arrestati e condotti presso la casa Circondariale di Modena.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here