Ha rubato la bicicletta e poi ha incassato la ricompensa

0
79

Un cittadino nigeriano del 1989 residente a Concordia sul Secchia è stato denunciato dalla Polizia per furto aggravato.
Le telecamere di sorveglianza l’avevano ripreso mentre stava armeggiando nei pressi di una rastrelliera per biciclette in piazzale Re Astolfo; gli agenti avevano potuto fermarlo e identificarlo mentre successivamente transitava in piazza
ma ieri si è presentato in Commissariato un cittadino italiano per sporgere denuncia del furto della propria bicicletta, avvenuto in Piazza Re Astolfo.
A seguito del furto aveva apposto un biglietto sulla rastrelliera promettendo una ricompensa a chi gli avesse fatto recuperare il mezzo; dopo alcune ore era stato contattato telefonicamente da un giovane straniero che in cambio di 50 Euro gli aveva fatto ritrovare la bicicletta. Il personale della Volante, connessi i due fatti, ha rintracciato il giovane nigeriano che, pur confermando di aver fatto ritrovare la bicicletta al legittimo proprietario in cambio della somma di denaro, dichiarava di averla ricevuta da un altro straniero che non conosceva. Gli agenti non gli hanno creduto ed è scattata la denuncia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here