Giuliano Palma apre la 157a Fiera di Soliera

0
127

Sarà il concerto di Giuliano Palma e dei suoi Bluebeaters ad aprire giovedì 24 giugno, alle ore 21.30, in Piazza Lusvardi, la 157esima Fiera di Soliera. Il concerto, a ingresso gratuito, è promosso e organizzato dal Banco S. Geminiano e S. Prospero nell’ambito della rassegna musicale “Estate in concerto”.
Palma e i suoi promettono un paio d’ore all’insegna dei sincopati ritmi ska, e una frenesia contagiosa si diffonderà fra il pubblico all’ingresso dei musicisti, tutti rigorosamente vestiti con cravatte e completi scuri, come vuole l’iconografia blues. Dopo un primo brano strumentale, guadagnerà il palco il leader del gruppo, magari per attaccare le prime note della cover “Wonderful Life”.
Palma e i Bluebeaters sanno rileggere pezzi classici con allegria e originalità, in chiave rocksteady e soul-beat, fornendo a ogni canzone nuova linfa sino a farle proprie: così avviene, per esempio con la celebre “Messico e Nuvole” di Paolo Conte, che di solito conclude le esibizioni.
L’ultimo lavoro di Palma e dei suoi si intitola “Combo”. L’album contiene dodici rivisitazioni di brani storici della musica italiana e mondiale, oltre a quattro inediti. Il disco si apre con “Per una lira”, prima canzone e primo singolo estratto dal disco, omaggio a Lucio Battisti, seguita da “Sunny”, altra grande cover del 1966 di Bobby Hebb, già rifatta in passato da molti altri artisti di fama mondiale come Johnny Rivers, i Boney M., Cher e Frank Sinatra.
Le altre cover del disco sono “She’s not there” dei The Zombies, “Il cuore è uno zingaro” di Claudio Mattone (portato al successo da Nicola di Bari e Nada), “From Russia with love” che non è altro che una rivisitazione ska della celebre colonna sonora di “Agente 007 – Dalla Russia con amore”, e “A transylvanian lullaby” che riprende il tema del film “Frankenstein Junior”.
Ci sono anche 4 canzoni inedite: “Dentro tutti i miei sogni”, “Quanti ricordi”, “Un grande sole”, scritto insieme a Samuel dei Subsonica, e “Semplice”, scritto da La Pina. A maggio è uscita una nuova edizione dell’album, con un brano cantato in duetto assieme alla cantante canadese Melanie Fiona, intitolato “Nuvole rosa”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here