Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
Fiume Secchia, sorvegliato speciale!
Carpi | 14 Maggio 2019

La piena del fiume Secchia sta transitando regolarmente ma i livelli, pur in diminuzione, sono ancora troppo alti per consentire la riapertura di Ponte Alto a Modena e del ponte dell'Uccellino, tra Modena e Soliera. Chiusi sul Secchia anche ponte Motta a Cavezzo e ponte Pioppa a Rovereto, di competenza della Provincia.
Rimane chiuso in via precauzionale a Modena anche il ponte di via Curtatona, sul torrente Tiepido.
È aperta alla circolazione via Gherbella dove nella serata di ieri Aipo ha provveduto alla pulizia del Tiepido dai rami che avrebbero potuto rallentare il deflusso dell'acqua sotto il ponte.
Pulita e aperta regolarmente al traffico anche la rotatoria di San Pancrazio, dove confluiscono la Nazionale per Carpi e la provinciale proveniente da Campogalliano. Su entrambe le strade si prevedono comunque rallentamenti alla circolazione.
La riapertura dei ponti sarà valutata nel corso della mattina dai tecnici.
L’attività di monitoraggio di tutto il nodo idraulico modenese continuerà anche nelle prossime ore.
Rimangono valide le indicazione date ieri ai residenti delle Frazioni di San Martino Secchia e Cortile di portare ai piani alti delle loro abitazioni gli oggetti più importanti. Oggi, 14 maggio, la Scuola d’Infanzia Acquerello di Cortile è chiusa.

I livelli di Ponte Motta e Pioppa, dove la piena si sta approssimando, sono saliti per tutta la notte e si assestano alle 6.00 rispettivamente su 9.63  mt. il primo e su 10.70 mt il secondo (fascia di allerta arancione). Oggi, a scopo precauzionale, chiusura delle scuole di ogni ordine e grado nella frazione di Rovereto s/S mentre il centro medico e l'ufficio anagrafe della frazione effettueranno regolare apertura. I volontari del gruppo comunale di protezione civile proseguiranno per tutta la giornata il monitoraggio degli argini ed è attivo il punto informativo presso la sala civica F. de Andrè in via Mazzini, 9 a Rovereto s/S. Saranno coaudiuvati da una decina di militari della brigata Friuli dell'esercito italiano nel loro lavoro di presidio.

 

 

 


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie