Atti osceni ai Laghetti di Campogalliano, per un 70enne scatta una multa di 10mila euro  

Nel corso dell'ordinario controllo dell'area dei laghetti Curiel di Campogalliano, personale della Polizia Locale Terre d'Argine, in abiti borghesi, è stato avvicinato da un uomo che non esitava a compiere atti osceni rivolti agli agenti, in luogo pubblico.

0
16278

Nel corso dell’ordinario controllo dell’area dei laghetti Curiel di Campogalliano, personale della Polizia Locale Terre d’Argine, in abiti borghesi, è stato avvicinato da un uomo che non esitava a compiere atti osceni rivolti agli agenti, in luogo pubblico. A carico dell’uomo, un settantenne residente fuori provincia, è scattata una sanzione di 10mila euro per il reato – depenalizzato –  di atti osceni in luogo pubblico.