Caiumi (Confindustria Emilia), da Governo coerenza e velocità

'Taglio del cuneo fiscale è veramente molto importante'

0
614
foto © Elisabetta Baracchi e Serena Campanini

Sul fronte economico dal Governo Meloni “mi aspetto coerenza e velocità”. Lo ha detto il
presidente di Confindustria Emilia, Valter Caiumi, a margine dell’inaugurazione di ‘Farete’ a Bologna. Caiumi si aspetta che “la parola velocità che ha detto il nostro primo ministro possa essere veramente quella che” da parte dell’Esecutivo, “tengano in più considerazione, perché comunque è un modo per risparmiare risorse e fare in modo che gli elementi lavorino in modo coeso senza sprecare”.
Il presidente di Confindustria Emilia è intervenuto anche sul tema del taglio del cuneo fiscale “che – ha detto – è veramente molto importante in particolar modo per i lavoratori e
in particolar modo perché il nostro territorio e per l’Italia, perché vogliamo fare in modo che attraggano molti investimenti dal mondo. Per fare questo, non possiamo alzare il costo del
lavoro – ha concluso – ma certamente dobbiamo fare in modo che le persone abbiano una capacità di spesa diversa”.

“Nonostante ci siano alcuni recenti segnali di rallentamento, se guardiamo al periodo appena trascorso dobbiamo concludere che l’economia italiana tira. In questo Paese che non si è fatto mancare quasi nulla, l’Emilia con la sua forza manifatturiera ha giocato un ruolo chiave”, ha continuato Caiumi.