A 183 famiglie 21.000 euro per le attività sportive dei figli

Sono state 183, nell’annata 2022-2023, le famiglie beneficiarie di contributi comunali per la pratica di sport di base o l’iscrizione a campionati: un totale di oltre 21.000 euro, andati a nuclei con figli minori, o disabili fino a 26 anni, con un Isee inferiore a 18mila euro, come da bando del progetto Social Sport.

0
872

Sono state 183, nell’annata 2022-2023, le famiglie beneficiarie di contributi comunali per la pratica di sport di base o l’iscrizione a campionati: un totale di oltre 21.000 euro, andati a nuclei con figli minori, o disabili fino a 26 anni, con un Isee inferiore a 18mila euro, come da bando del progetto Social Sport.

“Ritengo fondamentale continuare a investire nell’incentivare i giovani ad avvicinarsi allo sport, giudicandolo strumento indispensabile per il benessere psicofisico della persona, già in giovane età, e che contribuisce a rafforzare valori fondanti per la comunità quali l’inclusione, il rispetto delle regole e la lealtà nei confronti del prossimo oltre che di se stessi. Per l’anno sportivo 2023-24 – commenta Andrea Artioli, assessore a Sport e Benessere – contiamo di riproporre questa importante misura di sostegno e promozione dello sport con un incremento di risorse”.