Cristiana Bulgarelli e il marito Alex Bertoncelli all’Ironman di Nizza

A trionfare nella categoria uomini è Alex che, grazie al tempo di 5:14:50, stacca il biglietto per i mondiali di Finlandia

0
2701

Ci sono coppie che preferiscono passare il weekend al mare o in piscina e altre che scelgono di affrontare imprese sportive molto impegnative e faticose ma ricche di grandi soddisfazioni. Cristiana Bulgarelli e Alex Bertoncelli, coppia nella vita e nello sport, hanno partecipato domenica 25 giugno alla competizione sportiva Ironman 70.3 nella bellissima città francese di Nizza.

Tra i 2mila atleti anche altri quattro sportivi tesserati con la società Sessantallora di Carpi a Nizza per affrontare 1,9 km di nuoto, 90 km di ciclismo, 21 km di corsa. A trionfare nella categoria uomini è Alex che, grazie al tempo di 5:14:50, stacca il biglietto per i mondiali di Finlandia. Cristiana Bulgarelli, pur scontando l’emozione e l’adrenalina della prima volta alla partenza di un mezzo Ironman, non è da meno e conclude in 6:21:19 nella categoria donne. Per lei che è moglie, mamma e lavoratrice la fatica è stata tripla ed è stato molto complicato riuscire a combinare gli orari degli allenamenti ma… volere è potere! “E’ stato l’epilogo – commenta Cristiana – di un weekend perfetto, una gara dura ma pazzesca: nuotare in quel mare è da giù di testa. Sulla bici il benvenuto con uno strappetto al 15% … fino al 45 km, credo mi abbiano passato 1000 persone e avevo voglia di buttar via la bici dal dirupo. Poi la discesa è stata stratosferisca e mi son divertita da matti! La corsa un inferno ma lo sapevamo e comunque mi ha sostenuta il tifo dei tanti spettatori che gridavano “alè, alè, courage”.
Complimenti anche a:
Pier Paolo Parmiggiani 05:17:14
Davide Salsi 06:20:32
Valentina Mangano 06:28:35
Filippo Pasini 06:30:42

Nino Squatrito