Soliera, rubano lamette da barba del valore di 800 euro

Il tempestivo intervento ha permesso di trarre in arresto per furto aggravato in concorso, una donna 53enne, temporaneamente fermata dal personale della sicurezza. La complice, che era riuscita ad allontanarsi prima dell’arrivo dei militari abbandonando sul posto la refurtiva, è tuttora in corso di identificazione.

0
1076

I Carabinieri di Carpi, ieri, su segnalazione di un addetto alla vigilanza di un supermercato di Soliera, sono intervenuti in quanto erano state notate due persone sospette. Il tempestivo intervento ha permesso di trarre in arresto per furto aggravato in concorso, una donna 53enne, temporaneamente fermata dal personale della sicurezza. La complice, che era riuscita ad allontanarsi prima dell’arrivo dei militari abbandonando sul posto la refurtiva, è tuttora in corso di identificazione.

Le due persone si erano impossessate di un ingente quantitativo di confezioni di lamette da barba, del valore di circa euro 800, oltrepassando le casse senza pagare. 

La refurtiva è stata recuperata e restituita all’avente diritto e la persona arrestata sarà condotta davanti al Giudice per l’udienza con rito direttissimo.