Concentrico Festival andrà in scena anche al Parco della Cappuccina

Dal 9 al 18 giugno 2023 torna Concentrico Festival organizzato dall’associazione culturale AppenAppena - Aps. Tra le novità dell’ottava edizione ci sarà una nuova location all’interno del Parco della Cappuccina, che darà all’evento una conformazione del tutto innovativa.

0
1049
Moby Dick PH - Ilenia Tesoro

Dal 9 al 18 giugno 2023 torna Concentrico Festival organizzato dall’associazione culturale AppenAppena – Aps con la direzione artistica di Andrea Rostovi e Maddalena Caliumi e che vede Chiara Pattacini come direttrice di produzione. Tra le novità dell’ottava edizione ci sarà una nuova location all’interno del Parco della Cappuccina, che darà all’evento una conformazione del tutto innovativa. Come di consueto il Festival sarà anticipato dalla nuova produzione Concentrico Factory 2023, frutto del workshop teatrale Cantiere Concentrico condotto da Andrea Saltini, che andrà in scena il 5 e 6 giugno, presso l’Ex mercato coperto in Piazzale Ramazzini, dove inoltre da aprile hanno preso il via per il secondo anno i laboratori formativi gratuiti Factory 2.0 (costumistica, scenotecnica, sound & light design) rivolti a giovani dai 14 ai 19 anni, con il contributo di Regione Emilia Romagna, Fondazione Marchesini Act e Garc Spa.  Anche la sezione Concentrico Art sarà completamente diversa dalle edizioni precedenti e proporrà un’opera di land art che verrà posizionata nel parco durante la manifestazione dal titolo Climate Uchronia realizzata da: Andrea Saltini, Insetti Xilografi, Giulia Zerbini Marenzi (Settedifiori Studio), Anna Paparozzi ed Elena Malagoli in collaborazione con IPSIA Vallauri di Carpi. L’ottava edizione del festival proporrà più di cinquanta tra performance e spettacoli, compagnie e artisti europei e internazionali. L’edizione 2023 inoltre vede due grandi ritorni già confermati: il circo contemporaneo con lo chapiteau di Circo El Grito e i grandi spettacoli con il Teatro dei Venti che rimetterà in scena Moby Dick dopo una tournée internazionale e la vittoria del Premio Ubu come miglior scenografia.  Concentrico Plus,  la sezione sperimentale del festival, dedicata alla musica, alle contaminazioni del mondo artistico, alla ricerca e allo sviluppo di progetti multidisciplinari e di ibridazione dei linguaggi, come prima anticipazione annuncia il concerto di un grande nome della scena musicale sperimentale ed elettronica contemporanea: l’austriaco Christian Fennesz che vanta collaborazioni del calibro di Ryūichi Sakamoto.

Concentrico Festival prevede sia spettacoli a pagamento che eventi a ingresso gratuito. I biglietti si potranno acquistare presso l’Ex mercato coperto in Piazzale Ramazzini 50 a Carpi (dal 5 maggio al 6 giugno tutti i giorni 10.30/13 – 17-21 ), presso l’infopoint al Parco della Cappuccina durante la manifestazione a partire dal 9 giugno, oppure online attraverso la piattaforma Dice (https://dice.fm).